Ovada

Alto Monferrato

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Mornese

Legato al vicino borgo di Carpeneto, comincia a distinguersene soltanto nel XIV secolo, quando risulta di proprietà del marchese Malaspina. Tornò in seguito sotto il dominio di Alessandria. Successivamente venne infeudato ai Della Valle, ai Ferraris di Orsara e ai Pallavicini Spinola di Genova.

 Nominato per la prima in un documento del 1188, come Molanesio, fu feudo dei Rosso della Volta, famiglia genovese che nel 1270, vi fecero erigere un castello. Passò poi sotto il dominio dei Marchesi del Monferrato che lo concessero in feudo ai Doria, che lo tennero dal 1330 al 1574, quando si estinse il ramo principale della casata.

 

title Filter     Mostra # 
# Titolo Articolo Autore Visite
 

Automatic Translator

Aggiungi a

Vi consigliamo:

Vi consigliamo:
L'Hotellerie di Ovada
L’Hotellerie di Ovada offre una sistemazione confortevole in camere ampie e luminose in una struttura nuova inaugurata nel 2006.
Immobiliare Farinetti
Immobiliare Farinetti
Compravendita immobiliare, studio tecnico. La certezza di VENDERE la tranquillità di acquistare
Securitas S.R.L.
Consulenza in materia di igiene e sicurezza del lavoro
Ferrando Casa
Ferrando Casa
Architetture d'interni. Mobili di qualità, vasta esposizione



Questo sito offre dei servizi ma non riceve alcun finanziamento. Sostieni con una donazione Ovada.it


La donazione servirà a coprire le spese di gestione e migliorare i servizi.

Toolbar gratuita di Ovada.it Per essere sempre informati su notizie, appuntamenti, opprtunità.

Banner

La toolbar non contine nè virus ne spyware.